40° Polisportiva Aurora 76

Alla scoperta dell'EFFETTO AURORA

Il progetto di Thecamisan.it per la Polisportiva Aurora '76

 

TheCamisan.it 2016 10 18 40Aurora76 01Una serata di gala per presentare questo libro, un'idea nata nel febbraio di quest'anno, dopo l'avvio del progetto intitolato “1976 – 2016 quarant'anni di sport, amicizia e passione”. Un gruppo di persone guidato dai due autori del testo e dai Presidenti della Polisportiva, Roberto Rancan e successivamente Massimo Bazzega che, assieme al Direttivo dell'Aurora '76, hanno appoggiato un importante investimento storico e culturale. Tanti incontri organizzativi serali presso la nostra redazione, per pianificare l'evento dello scorso 7 Ottobre al Teatro Lux di Camisano Vicentino, che vuole rimanere nei cuori degli sportivi camisanesi attraverso questa raccolta multimediale riproposta nel magazine del “Thecamisan.it”.

Chi acquista la pubblicazione “1976 – 2016 Quarant'anni di Sport, Amicizia e Passione“, trova testi e immagini di fatti salienti dello sport locale anche antecedenti al 1976, anno di fondazione della Polisportiva. Una vera riscoperta della nascita della pratica sportiva nel Paese, documentata da ricerche di archivio che hanno individuato alcuni campioni nostrani, squadre di livello nazionale e personaggi di rilievo che hanno guidato i giovani nella rifondazione delle società sportive nel secondo dopoguerra, e successivamente ad affermare questo percorso educativo con la costituzione della Polisportiva nel 1976.

 

 - Il saluto del Presidente della Polisportiva

Come in ogni spettacolo che si rispetti, la serata si apre con due presentatrici di eccezione: la professoressa Christina Young e la nostra bravissima Gloria Maistrello. Protagonista il presidente della Polisportiva Aurora '76, Massimo Bazzega, ex Assessore allo Sport, succeduto a Roberto Rancan ed eletto lo scorso mese di Giugno 2016 alla guida della Società. Il presidente ha anticipato molti contenuti della pubblicazione, illustrando gli obiettivi fondamentali per le attività future. La serata darà modo di svelare, attraverso contributi di personaggi del passato e del presente, tutti i settori di attività agonistica ma anche il legame profondo ed attuale con il territorio di Camisano Vicentino.

 

- Filmato Settori Polisportiva

Mentre iniziava il brano di Francesco De Gregori dal titolo “La leva calcistica del '68”, in sala scorrevano le immagini di tutte le attuali discipline che si praticano in Aurora '76: Basket, Ciclismo, Ginnastica Artistica e Ritmica, Pallavolo, Runners, Qwan Ki Do, Tennis Tavolo, Viet Vo Dao. Lo sport è fatto di tante emozioni, che ogni atleta deve imparare a gestire. Dalla canzone riportiamo questo passaggio significativo: "Ma Nino non aver paura di sbagliare un calcio di rigore, non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore, un giocatore lo vedi dal coraggio, dall'altruismo e dalla fantasia."

 

 

- Presentazione libro da parte degli autori

Dopo un emozionato omaggio della professoressa Christina Young, collaboratrice ormai storica per la Ginnastica Artistica e Ritmica della Polisportiva, ai due attuali Vice Presidenti della Polisportiva Aurora '76, Giuseppina Pavanello e Gianni Perazzolo ripercorrono le lunghe fasi del lavoro editoriale con qualche aneddoto e ringraziamento per i tantissimi collaboratori che hanno contribuito alla stesura della pubblicazione, comprendendo anche i grafici e gli editori per il lavoro minuzioso di assemblaggio di testi e foto.

 

- Interviste parte storica dell'Aurora 76

All'inizio dei contributi filmati della parte “storica”, sono state inserite le interviste con alcuni protagonisti dei primi anni della Società. In particolare dalla voce di Luigi Perazzolo, primo Presidente della polisportiva, una preziosa testimonianza dei principi che hanno portato alla costituzione del sodalizio, mentre Antonio Stepps e Leonzio Clavello hanno parlato delle emozioni vissute con i ragazzi del baseball e del calcio. Sempre di questo primo momento della Polisportiva, i contributi video che coinvolgono ancora il mondo del calcio con Luciano Baldo, poi quello della pallavolo con Carmen Tamiazzo e del bocciodromo con Adriano Baldo. Tutte esperienze accompagnate dalla voglia di stare insieme, di fare gruppo, di partecipare alla crescita della gioventù del paese come dirigenti e come allenatori, lavorando in maniera gratuita per una soddisfazione personale.

 

- Interventi autorità del Territorio e dello Sport

A questo punto del programma, un doveroso e significativo invito rivolto ai rappresentanti delle Istituzioni civili e religiose che sono state fondamentali per la nascita e lo sviluppo della Polisportiva Aurora '76. Senza il loro apporto probabilmente non si sarebbe concretizzato l'ambizioso progetto iniziato 40 anni fa. A cominciare dal sindaco dott. Eleutherios Prezalis, per andare al parroco di Camisano Don Claudio Zilio, al camisanese Renzo Marangon consigliere della provincia di Vicenza e al messaggio dell'Assessore regionale all'Istruzione Elena Donazzan, che bene ha sintetizzato lo stretto rapporto che deve esistere tra la scuola e la pratica sportiva.

Altro elemento fondamentale nei primi anni dalla fondazione della Polisportiva '76, sono state le Istituzioni sportive nazionali che hanno affiancato e supportato la nostra società per entrare nel circuito agonistico, in particolare il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (Coni) con il presidente regionale dott. Gianfranco Bardelle, il Centro sportivo italiano (Csi) con il vice presidente provinciale Enrico Mastella e recentemente le Polisportive Giovanili Salesiane (Pgs) con il presidente regionale Carla Margarise.

 

- Ringraziamento agli Sponsor

I bilanci delle moderne società sportive hanno raggiunto ormai le dimensioni di un'azienda, con logiche di programmazione che richiedono una attenta gestione delle uscite. Questo è uno dei motivi per cui le sponsorizzazioni diventano cruciali per la sopravvivenza della Polisportiva stessa, che in questo modo può garantire i costi degli affitti degli spazi, dell'iscrizione ai vari campionati e delle trasferte per i propri atleti. Abbiamo il piacere di presentarvi gli sponsor che hanno reso possibile la pubblicazione di questo libro, affiancando la loro preziosa presenza a quella della Aurora '76 che ha messo a disposizione il capitale umano per progettare e completare l'opera.

Cereal Dokcs, Cavinato Francesco - Expert, Farmacia Fecchio, Farmacia Paganini, Automobili Aldo dal Maso, Giordani Abbigliamento, Fiaba Snc, Romio Srl Stazione Eni, FIDAS Donatori Camisano, Pappergraf Edizioni, Newbox, Benza Carburanti DOC, Cartoleria La Tecnica, Ada Pizzeria Ristorante, Ferrari Giuseppe Spa, Centro Medico Riabilitativo, JUMP Assistenza Apple, Supermercato Mario Pillan e Impianti elettrici Gonzato.

 

- Filmato del ciclismo

Nell'introdurre questo secondo brano musicale, “Il bandito e il campione” di Francesco De Gregori, vi ricordiamo che il video in sala illustra dei momenti di allenamento del gruppo del Ciclismo di Aurora '76, guidato dal Responsabile di Settore Genis Fracaro. Uno Sport appassionante, per atleti che sfidano la fatica per arrivare a traguardi lontani e ambiziosi. Dalla canzone riportiamo questo passaggio significativo: "la tua grande passione di aspettare l'arrivo dell'amico campione."

 

- Fate Sport!

Adesso vi presentiamo i contributi di una Psicologa e di un Medico Sportivo, rispettivamente Valentina Pegoraro e Stefano Viale. Abbiamo inserito il pensiero di due professionisti per dare maggiore forza al messaggio che “Lo sport fa bene a tutte le età, in particolar modo ai giovani e ai giovanissimi”. Il Comune di Camisano Vicentino offre tantissime possibilità ai praticanti, ed il lavoro della Polisportiva va incoraggiato e supportato sia economicamente che a livello istituzionale, come modello di gestione pluridisciplnare che può essere di riferimento anche ad altre realtà sportive del territorio provinciale  e regionale.

 

 

- Interviste periodo dell'attualità dell'Aurora 76

Incominciamo a raccontare l'attualita' dei vari settori della Polisportiva, nuovamente dal commento dell'ex presidente Luigi Perazzolo, che questa volta sottolinea lo stretto legame a volte spontaneo ma comunque necessario tra la società sportiva, con i suoi allenatori ed organizzatori, ed i genitori dei ragazzi iscritti, molto spesso protagonisti nelle trasferte e nella preparazione delle manifestazioni.
I settori del Basket, della Pallavolo e dei Runners sono discipline dove conta l'aiuto del gruppo al singolo nel superare le difficoltà e per raggiungere i propri obiettivi. Le testimonianze dei Responsabili di Settore, Antonio Testolin, Luciano Cappellari, Michele Adamo e Gianluca Tiberio, sottolineano gli aspetti essenziali delle rispettive discipline, ed anche interessanti risvolti tecnici. Negli sport individuali del Tennis Tavolo, della Ginnastica Artistica e Ritmica, delle Arti Marziali (Qwan Ki Do) e del Gioca Sport, ci sono tante possibilità per incontrare la disciplina più adatta alle proprie capacità. Le testimonianze di Roberto Rancan, atleta del tennis tavolo e Presidente dell'Aurora '76 nel biennio 2014-16 e quelle di Giorgia Pignatelli, Emanuele Rizzi, Giulia Riello e Silvia Riello danno preziosi commenti in questa direzione.
Ci preme ricordare anche le discipline come il ciclismo ed il Viet Vo Dao, con i responsabili Genis Fracaro e Marco Verga, protagonisti nelle immagini degli allenamenti con i loro atleti.

 

- Consegna pergamene ai Soci Fondatori

In questo momento di riconoscimento del lavoro svolto dai Fondatori della Aurora '76, vogliamo ricordare ed applaudire due Presidenti che ci hanno lasciato troppo presto, ma che hanno dato un esempio di capacità di gestione e di disponibilita' che sono rimaste in eredità anche ai dirigenti attuali. Parliamo di Riccardo Trombini, Presidente dal 1980/86 e dal 1987/93 e Umberto Bortolamei, Presidente nell'anno 1986.
Invitati sul palco Mauro Fabris (Presidente della Lega Nazionale Serie A Pallavolo Femminile) ed Enrico Pengo (meccanico della Nazionale Italiana di Ciclismo) per dare una loro testimonianza, da camisanesi, della presenza strategica di Aurora '76 nel Paese. E adesso, tratta dal nuovo libro della Polisportiva, la testimonianza di Paolo Brusarosco,  primo segretario di Aurora '76: cit. “Ricordo che il primo Consiglio Direttivo alla data della costituzione del 14 maggio 1976 era così composto: Perazzolo Luigi, Perazzolo Gianni, Brusarosco Paolo, Mion Erminio, Perazzolo Diego, Tresso Anna, Giordani Roberto, Antonio Stepps e Mazzon don Gianfranco”. Questa sera abbiamo il piacere di premiarli tutti, per essere stati i SOCI FONDATORI della Polisportiva Aurora '76.

 

- Filmato Emozionale di chiusura

Alle bambine e ai bambini che oggi condividono con noi questa “strada” e, un domani, proseguiranno come “donne e uomini” la bella storia della Polisportiva Aurora '76 a Camisano Vicentino. Questo augurio, contenuto nella prefazione del libro dedicato alla storia dell'Aurora 76 di Camisano Vicentino, ha ispirato la realizzazione di questo video emozionale, dedicato a tutti gli atleti della Polisportiva.

 

 

- Conclusione

Ci auguriamo che in questa serata abbiate compreso quello che noi chiamiamo EFFETTO AURORA, o meglio la capacità di utilizzare lo sport come leva di promozione individuale e come riferimento sociale per la comunità ed il territorio. Ringraziamenti finali ad: autorita' politiche e dello sport e ai dirigenti Aurora '76, che hanno permesso la realizzazione del volume e della serata.
Un invito all'acquisto del libro “40 anni di sport, amicizia e passione 1976/2016” in molti negozi di Camisano Vicentino.

 

- Brano finale

Una ultima esecuzione dei Maestri della Scuola di Musica S. Nicolò di Camisano Vicentino, Serena Fabris, Alberto Franzon e Matteo Marchiori, che nel mese di Aprile ha festeggiato i 40 anni di attività. Il titolo emblematico è “Ci vuole un fisico bestiale” di Luca Carboni, un inno allo sport e all'attività fisica. Lo sforzo della Polisportiva Aurora 76 in questi primi quarant'anni di attività, è stato proprio questo. Promuovere la vita sportiva, in tutte le sue forme. Una società per essere sana deve mettere l'attività fisica al primo posto, già a partire dalle scuole.

 

 

 

Fotografo: Carlo Perazzolo carloperazzolo.com
Regia Audio/Video: Massimiliano Marcato AZcongress.com
Ripresa Video Serata: Mario Merlo emmevideo.net
Tecnico Teatro: Enrico Piasente luxcinema.it

Regia Serata: Stefano Elardo e Giovanni Dal Maso

Il piacere di raccontare un paese, ricco di vitalità e storia, con un atteggiamento da attenti osservatori ed un occhio divertito. Rispettando le persone e le idee, senza nessuna velleità politica. Abitare a Camisano Vicentino, è una esperienza particolare, che ti segna nel cuore …così è nato TheCamisan.it.

The Information

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.